domenica 20 novembre 2011

una giornata con ferzan



ecco cosa mi è capitato un paio di giorni fa...
hanno girato delle scene dell'ultimo film di Ferzan Ozpetec, a casa della suocera..

sì avete letto bene.
lui, il maestro.
lei, la socera: nonna bracciaspezzate
(che nel frattempo è quasi guarita).
il film, magnifica presenza.
tra i protagonisti, elio germano, margherita buy, vittoria puccini, paola minaccioni, beppe fiorello, platinette.
le produzioni, fandango.
in prima fila, la sottoscritta.






è stato tutto surreale, non avevo mai assistito così da vicino alle registrazioni di un film,
mai stata dentro un set, al massimo ho visto da fuori quando è capitato di incontrare per strada i camion.

è stato surreale, vederlo lì, nel salotto della nonna,
surreale, dire ciao Ferzan, è stato surreale che lui mi sorridesse.
che ci trovassimo in 4 in una stanza ed uno dei 4 era proprio Ozpetec.
surreale, suggerirgli la soluzione ad un problema, che lui ha apprezzato e messo in atto.
surreale, che 50 persone circa, fossero in quel salotto di 30metriquadri con apparecchiature da milioni di euro.
surreale avere un sole artificiale anzi due, fissi, fuori dalle finestre.
surreale, che insieme ai soli ci fosse uno appeso su un cestello di una gru a 10 metri di altezza.
surreale che a un certo punto apparisse valerio mastandrea a fare una sorpresa a tutti. così era in zona.
surreale vedere elio germano e parlarci ridere con lui e paola minaccioni..
surreale pranzare con tutti loro, che col cavolo che avevano i famosi cestini...
c'era un catering con tre primi, tre secondi, varie insalate, formaggi e affettati..
surreale scoprire che un giorno di riprese, era servito ad avere 3 scene di 2 minuti di media ognuna.
surreale sedersi sulla sedia di Ozpetec, quella da regista (?!!), davanti al monitor delle riprese.
surreale, mangiare la sua cioccolata e scoprire che la preferisce al latte con dentro le nocciole.
surreale ascoltare i suoi racconti e aneddoti e sapere che legge diabolik la sera prima di addormentarsi e che dorme coi tappi nelle orecchie perché il suo compagno russa, e anche lui.



insomma io non sono di quelle che se vedono un vip si strappano i capelli, dato i vip che circolano in questo momento storico, e dato che la zona in cui vivo ne è piena di vip.

si sappia, che manco un autografo mi sono fatta fare, e vi ho detto tutto.
nonostante conosca a memoria i suoi films e li abbia visti tutti, almeno, un paio di volte.
ma lui è davvero un mito per me

eppure questa giornata non me la scorderò mai per tutta la vita.


  e.

13 commenti:

  1. La mia reazione alla lettura a questo post (anche se qualche piccola anteprima l'avevo già avuta... :D), credo renda bene l'idea. Azzzzz!!! ;)

    No, io te lo dicevo... Da oggi sei ufficialmente una vipSSSS, mi spiace... :D

    RispondiElimina
  2. wow!! *___* non sai che invidia! :D

    RispondiElimina
  3. ahahaha..
    @vince, io vip?!!? ci vuole giusto il coraggio tuo.. :)
    @bebe essì.. modestamente...è davvero fantastico lui.. :))

    RispondiElimina
  4. bravissimo ozpeteck............che fortuna che hai avuto. Chi erano gli attori presenti?? by

    RispondiElimina
  5. ma non sarai tu la "magnifica presenza"? su su non fare la modesta dillo che ti ha scritturato

    RispondiElimina
  6. IO IO IO IO ti amo! grazie per avermi regalato questa magnifica emozione. E la prossima volta, batti un fischio, lo sai che io muoio per queste cose qui.

    RispondiElimina
  7. @anonimo: c'era elio germano e paola minaccioni.
    @OJ: la magnifica presenza era lui, non ho dubbi :)
    @Sononera: dici che ci sarà una prossima volta...?? naaaa..
    certe cose una volta capitano..

    RispondiElimina
  8. Ferzan! Tanti cuori!
    Elio! Tanti cuoricissimi!
    Ora però sono curiosa... che cos'ha di particolare il salotto della suocera? E Ferzan come l'ha scoperto?
    Curiosaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  9. @Eleanor Rigby: ..sicuramente le finestre con vista piramide, questo l'avrà colpito.. :) come ci è arrivato, per caso.
    è andato a vedere un altro appartamento, che però non andava e la persona gli ha suggerito casa della nonna bracciaspezzate.
    un vero caso o cu**

    RispondiElimina
  10. Mia suocera ha la vista sulla farmacia comunale.
    Va bene uguale?
    E' estramamente neorelista.

    Susibita

    RispondiElimina